CATEGORIA ARTICOLI:

Antiracket e antimafia

Il fenomeno estorsivo oggi: Occorre cambiare narrazione

Oggi è stata emessa la sentenza di primo grado del processo Alastra in cui sono stati condannati molti degli imputati accusati di associazione mafiosa, estorsione, lesione e stalking. Nel processo alcuni operatori economici come i titolari di un ristorante di Finale...

LE FESTE POPOLARI IN MANO A COSA NOSTRA

Fonte: Giornale di Sicilia Riffe per raccogliere soldi ma spuntarono due biglietti vincenti per l’unica Vespa in palio. L’auto bruciata all’impresario di cantanti: «Aveva registrato tutto e voleva denunciarci» Leggi l'articolo

LA NUOVA RELAZIONE DELLA DIA

Cosa nostra indebolita ma pronta a nuove alleanze. Ecco cosa emerge dal  nuovo rapporto sullo stato della criminalità nel 2020 É stato presentato in queste ore il secondo rapporto semestrale del 2020 della Dia, Direzione Investigativa Antimafia, in merito allo stato...

LETTERA AI PRESIDENTI MUSUMECI, MORRA E FAVA

“Lo Stato dia come diritto ciò che la mafia dà come favore” Appello al presidente Musumeci e alle commissioni antimafia nazionale e regionale. "Gentili Presidenti, Siamo un gruppo di giovani imprenditori e rappresentanti di realtà associative siciliane che hanno...

Altre categorie

tutte le news >

Pizzo a Borgo Vecchio, 28 condanne

Le estorsioni al Borgo Vecchio senza sconti a niente e nessuno: dai cantieri ai negozi e pure alle feste patronali con...