NEWS, ARTICOLI, APPROFONDIMENTI

IL BLOG DI ADDIOPIZZO

Articoli IN EVIDENZA

Gli “attacchini” di Addiopizzo tornano per le strade di Palermo con un nuovo messaggio

Questa notte siamo tornati per le strade di Palermo per rinnovare una tradizione che ci accompagna da due decadi e rilanciare un nuovo messaggio. Nel corso di questi venti anni sono stati...

ADDIOPIZZO 20, la mostra che racconta i vent’anni di Addiopizzo

All’alba del 29 giugno del 2004 la città di Palermo, per la prima volta, si risvegliava tappezzata da centinaia di adesivi listati a lutto con il messaggio: «Un intero popolo che paga il pizzo è un...

Addiopizzo si costituisce parte civile nei confronti dei 31 commercianti di Brancaccio

Nella giornata di ieri siamo stati ammessi dal giudice dal giudice per l’udienza preliminare parte civile nei confronti di trentuno commercianti che operano a Palermo, nell'area di Brancaccio, e per...

Con i giovani della Kalsa alla scoperta del bunkerino

Ieri pomeriggio un nuovo appuntamento del percorso “Dentro e fuori la piazza”, che Addiopizzo propone da molti anni a bambini e bambine con cui svolge diverse attività di inclusione sociale Per la...

Processo al mandamento mafioso di San Lorenzo: Addiopizzo parte civile con l’unica vittima denunciante

Questo pomeriggio il giudice per l’udienza preliminare del tribunale di Palermo ha accolto la nostra costituzione di parte civile e quella dell’unico commerciante denunciante che con l’ausilio di...

Dalla Kalsa allo Stadio Barbera: il calcio che unisce

Anche quest’anno, grazie al Palermo Football Club e al suo Presidente Dario Mirri, insieme ai bambini e alle bambine di piazza Magione abbiamo potuto rivivere l’emozione di assistere ad una partita...

“Da piazza Magione sopra le barriere, in volo su Palermo”

“Da piazza Magione sopra le barriere, in volo su Palermo” sintetizza il bisogno e il desiderio di cambiare prospettiva, di oltrepassare i confini di uno spazio che è gioia e orgoglio, ma che a volte...

Sentenza “Vento”: per la prima volta gli operai denuncianti si costituiscono parte civile assieme all’imprenditore e con il supporto di Addiopizzo

Si è concluso oggi in primo grado il processo al clan mafioso di Porta Nuova di Palermo, in cui la maggior parte degli imputati sono stati condannati a vario titolo per i reati di associazione...

Anche su corso Calatafimi si può fare: denuncia collettiva

A Natale mettiamoci a posto: denunciamo insieme le estorsioni. Una settimana di incontri e attività su strada nel mandamento mafioso di Pagliarelli. Dal 12 al 17 dicembre abbiamo promosso una serie...

Visite mediche per bambini e ragazzi che iniziano le attività di inclusione sportiva nel quartiere Kalsa

Alla vigilia dell'inizio delle attività di inclusione sportiva che da diversi anni ci vedono impegnate nel quartiere Kalsa, venerdì 7 ottobre, abbiamo incontrato nella nostra sede i bambini e i...

Processo Octopus: il riscatto dei ragazzi del Caffè Verdone con il sostegno di Addiopizzo

Si è concluso in primo grado il processo Octopus in cui molti degli imputati accusati di estorsione aggravata dal metodo mafioso sono stati condannati e dove alcuni commercianti avevano denunciato...

Attività Addiopizzo

Racket, 20 anni di resistenza

La notte fra il 28 e il 29 giugno la città fu tappezzata dagli adesivi: “Un intero popolo che paga è un popolo senza...

Canale Addiopizzo

Iscriviti alla newsletter