NASCE L’OSSERVATORIO PARLAMENTARE DI AVVISO PUBBLICO

da

29 Gennaio 2015

avvisopubblico_op_bannerL’Associazione Avviso Pubblico ha dato vita a un nuovo progetto denominato Osservatorio parlamentare di Avviso Pubblico.

Si tratta di un portale che si propone di garantire un’adeguata e aggiornata conoscenza di tutta l’attività parlamentare di prevenzione e di contrasto alla criminalità organizzata e alla corruzione.

All’interno dell’Osservatorio, infatti, è possibile trovare leggi e documenti, illustrati con delle schede sintetiche, su numerosi argomenti inerenti l’attività legislativa, gli atti di indirizzo politico e di controllo nonché i lavori della Commissione antimafia e di altre tre commissioni parlamentari di inchiesta: la Commissione bicamerale sul ciclo dei rifiuti, la Commissione sulle intimidazioni agli amministratori locali, la Commissione sul fenomeno della contraffazione.

L’Osservatorio è un nuovo strumento che Avviso Pubblico ha deciso di mettere liberamente a disposizione di chi è chiamato ad applicare le leggi (a partire dagli amministratori locali), gli operatori del settore, le associazioni impegnate nella lotta alla criminalità organizzata e alla corruzione, la stampa e anche tutti i cittadini che vogliono approfondire i temi della prevenzione e del contrasto alle mafie e alla corruzione ed impegnarsi per la diffusione della cultura della legalità e della responsabilità.

L’Osservatorio integra la sezione “Documentazione” del sito di Avviso Pubblico, attualmente suddivisa in 9 aree tematiche (appalti; beni confiscati; comuni sciolti per mafia; contraffazione; corruzione; droga; gioco d’azzardo; mafie; usura e racket), articolata in distinte rubriche (normativa statale e regionale; buone prassi amministrative; dossier, rapporti e relazioni; dati; collegamenti utili), sempre allo scopo di fornire un’informazione di base e diffondere la conoscenza degli strumenti previsti dal nostro ordinamento e delle iniziative realizzate.

5x1000 Addiopizzo
Rete imprese PIZZO-FREE
addiopizzo travel
addiopizzo store

ARTICOLI RECENTI

tutte le news >

Racket, 20 anni di resistenza

La notte fra il 28 e il 29 giugno la città fu tappezzata dagli adesivi: “Un intero popolo che paga è un popolo senza...