Piazza Magione, l’Investimento Collettivo continua

da

2 Dicembre 2022

Proseguiamo a piazza Magione il percorso di inclusione sociale e di rigenerazione urbana con l’installazione di nuovi giochi e la manutenzione di quelli già presenti.
Martedì 6 dicembre alle ore 11:00 a piazza Magione inaugureremo lo spazio pubblico rigenerato.

L’area giochi, che abbiamo realizzato nel 2016 in rete con tutta la comunità educante della Kalsa, si rigenera e assume ulteriore significato grazie al sostegno di alcune vittime di estorsione che hanno denunciato e alla manutenzione effettuata da giovani impegnati in attività riparativa e in carico all’Ufficio di Servizio Sociale per i Minorenni di Palermo.
Un paradigma di valori e azioni che si allarga e si consolida in una dimensione di inclusione per rispondere al bisogno di superare le sacche di incuria, degrado e povertà che investono il quartiere Kalsa di Palermo.

L’iniziativa che promuoviamo è realizzata con le donazioni di dieci imprenditori e commercianti, che hanno trovato la forza e il coraggio di opporsi al racket delle estorsioni, e in collaborazione con la cooperativa Rigenerazioni Onlus e l’associazione Lisca Bianca (fautori del progetto “Svolta all’Albergheria!” sostenuto da Fondazione con il Sud), i partners del progetto “Sport popolare in spazio pubblico” (anche questo sostenuto da Fondazione con il sud), la cooperativa Palma Nana e il prezioso ruolo dell’Istituto comprensivo “Rita Borsellino”.

Da parecchi anni, pur non allentando l’impegno di supportare chi si oppone alle estorsioni, siamo impegnati nel quartiere Kalsa dove promuoviamo interventi di inclusione sociale per superare le sacche di degrado e contrastare le condizioni di povertà che alimentano fenomeni di devianza e di illegalità diffusa.
A piazza Magione da molti anni investiamo l’impegno di volontari e le donazioni di privati cittadini per rendere questo spazio inclusivo e accogliente. Uno spazio di socialità che non sia più luogo di degrado e abbandono bensì di aggregazione e diritti. Da qui l’area giochi realizzata nel 2016 dopo un percorso di progettazione partecipata che ci ha visti coinvolti con residenti, associazioni, commercianti del quartiere e l’Istituto comprensivo “Rita Borsellino”; attività e iniziative di inclusione sociale; il rifacimento della strada davanti alla scuola Ferrara con un ulteriore spazio ludico nel 2019, anche questo grazie alle donazioni di tanti cittadini.
Tutto questo però non può essere sufficiente se la pulizia e la cura di piazza Magione da parte del Comune di Palermo non vengono rilanciate, come sta accadendo nelle ultime tre settimane, dando loro continuità per superare le condizioni di incuria che hanno caratterizzato tale spazio negli ultimi anni.

Anche in occasione di questa iniziativa, realizzata anche grazie al sostegno del Cesvop, conteremo sulla partecipazione di alcune delle realtà impegnate con noi nel quartiere, come Coni, Lega Navale, Baskin, Vivi Sano Onlus, La Bottega delle Percussioni, grazie ai quali proporremo momenti di animazione, laboratori e attività sportive per ragazzi. 

 ⸺  Visualizza il programma

 

Rinnoviamo il nostro grazie agli imprenditori e ai commercianti della rete di Addiopizzo che con le loro donazioni hanno contribuito all’acquisto e all’installazione dei nuovi giochi:

Antonino Arnone
– S.I.E.S.S. s.r.l.
Antonio, Marcello e Roberto Cottone – La Braciera s.a.s di Roberto Cottone
Demetrio e Angelo Zangaloro – Zangaloro carni
Gaetano Rubino – Lvs Group s.r.l.
Giovanni Sala – Sala s.r.l.
Giuseppe La Fiora – La Fiora Giuseppe Costruzione s.r.l.
Giuseppe Todaro – Sudgel Service s.r.l.
Gregory Bongiorno – Agesp s.p.a.

Alberto e Chiara Marino – Ristorante Quattro mani
Edoardo Chifari – Gelateria Il Signore di Carbognano
Fabrizio Giacalone – Palma Nana soc. coop.

L’importo per l’acquisto dei giochi e la loro posa in opera è di euro 9003 (consulta i preventivi) che siamo riusciti a raccogliere in poche settimane grazie anche al sostegno di singoli cittadini.

Credits illustrazione: Leandra La Rosa, Roberta Terracchio, Laura Sighinolfi

5x1000 Addiopizzo
Rete imprese PIZZO-FREE
addiopizzo travel
addiopizzo store

ARTICOLI RECENTI

tutte le news >