Palermo, mafia: 4 condanne, c’è pure il boss che voleva scappare

da

6 Maggio 2023

LiveSicilia

Salvatore Lauricella, secondo l’accusa che lo ha riportato in carcere nei giorni scorsi, era pronto a scappare in vista della sentenza, arrivata ieri. Ad emetterla la Corte di Cassazione: deve scontare 7 anni di carcere.
Il pizzo veniva imposto a tappeto. Bussavano alla porta di tutti i negozianti, trane “da quelli con l’adesivo” e cioè i commercianti che aderivano ad Addiopizzo. A spiegarlo è il pentito Danilo Gravagna.

 

 

 

Articoli recenti

Calciando in rete, la finale della ventesima edizione

Si è concluso il Torneo “Calciando in Rete”, promosso e organizzato dall’Associazione Culturale...

Pubblicate le graduatorie provvisorie per il Servizio Civile 2024

A seguito della fase conclusiva delle operazioni di selezione e di un’attenta e complessa...

L’ambasciatore tedesco Hans Dieter Lucas nella sede di Addiopizzo

Lunedì 10 giugno, nella nostra sede, abbiamo ospitato l'Ambasciatore tedesco Hans Dieter Lucas e...

PINA MAISANO GRASSI, A 8 ANNI DALLA SUA SCOMPARSA

Con te tutto è nato ed è cresciuto. Ti sei resa familiare subito e ci hai dato una forma che era...

Con i giovani della Kalsa alla scoperta del bunkerino

Ieri pomeriggio un nuovo appuntamento del percorso “Dentro e fuori la piazza”, che Addiopizzo...

Processo al mandamento mafioso di San Lorenzo: Addiopizzo parte civile con l’unica vittima denunciante

Questo pomeriggio il giudice per l’udienza preliminare del tribunale di Palermo ha accolto la...
ULTIME DAI GIORNALI
5x1000 Addiopizzo
Rete imprese PIZZO-FREE
Addiopizzo TRAVEL
Addiopizzo STORE