Canzoni neomelodiche tra ronde e sentinelle ecco i rampolli di Cosa nostra

da

15 Novembre 2014

Fonte: la Repubblica – Palermo

È la mafia delle nuove leve, che affascina ventenni e trentenni ai quali il boss affida anche ruoli di prestigio. Una mafia in crisi, certo, ma che assicura ancora facili guadagni alle nuove generazioni con l’affare della droga. In strada arrivano facce pulite e giovani che con la giustizia hanno avuto pochi problemi.

Leggi l’articolo

LEGGI ARTICOLO COMPLETO

Articoli recenti

Must23 verso l’apertura: dal passato al presente, direzione futuro

Mancano ormai pochi mesi all'apertura di Must23 -  Museo Stazione 23, prevista nei giorni vicini...

Il liceo Marconi di Foggia da Addiopizzo

Lunedì 26 febbraio abbiamo accolto presso la nostra sede una novantina di studenti e studentesse...

Omicidio allo Sperone favoreggiatore di boss freddato a pistolettate

Una donna urla: «Me l’hanno am-mazzato». E un ragazzo l’abbraccia, dice: «Non dire nulla, non lo...

Ricordando Pietro Patti, imprenditore libero e onesto

Il 27 febbraio 1985 la mafia uccideva a Palermo  Pietro Patti. L'imprenditore non aveva ceduto...

Processo Resilienza, confermata sentenza in appello

È stata confermata in appello, con delle lievi riduzioni di pena,  la sentenza di primo grado...
ULTIME DAI GIORNALI
5x1000 Addiopizzo
Rete imprese PIZZO-FREE
Addiopizzo TRAVEL
Addiopizzo STORE