Beni confiscati, il record di Roccella Valdemone: il comune di 657 abitanti ne gestisce 285

da

16 Novembre 2023

la Repubblica Palermo

Roccella Valdemone è un Comune in provincia di Messina di appena 657 anime che detiene un record: è sul podio tra gli enti nazionali che gestiscono il maggior numero di beni confiscati alla criminalità. L’Agenzia nazionale per i beni confiscati gliene ha assegnati 285, sono immobili e terreni sottratti a Cosa nostra e restituiti allo Stato. A guidare la classifica nazionale è Palermo, con 1.558.

Articoli recenti

Ricordando Pietro Patti, imprenditore libero e onesto

Il 27 febbraio 1985 la mafia uccideva a Palermo  Pietro Patti. L'imprenditore non aveva ceduto...

Processo Resilienza, confermata sentenza in appello

È stata confermata in appello, con delle lievi riduzioni di pena,  la sentenza di primo grado...

“Spaccio Ciauli”: filiera corta e consumo critico

È stato inaugurato lo scorso 1° febbraio in via Cluverio, 32 a Palermo “Spaccio Ciauli”, il...

Al via la nostra nuova rubrica “Scintille di Futuro”

Inauguriamo oggi la nuova rubrica online "Scintille di Futuro", un lavoro editoriale a cura della...

Processo Araldo: confermate condanne in appello

È stata confermata in appello, con delle lievi riduzioni di pena,  la sentenza di primo grado del...
ULTIME DAI GIORNALI
5x1000 Addiopizzo
Rete imprese PIZZO-FREE
Addiopizzo TRAVEL
Addiopizzo STORE