Arresti fra Palermo e New York “I paesani non devono soffrire”

da

9 Novembre 2023

la Republica Palermo

L’ultima indagine della squadra mobile e del servizio centrale operativo, coordinata dalla procura di Palermo, svela un nuovo asse di relazioni e affari fra Palermo e New York. In continuità col passato. Sono sei i fermi eseguiti a Palermo. In contemporanea, l’Fbi ha arrestato 10 persone a New York, ritenute responsabili di una serie di estorsioni ad attività economiche nel settore della ristorazione. Al centro dell’indagine c’è Francesco Rappa, 81 anni compiuti il 2 settembre: nel 1971 era stato arrestato a New York dopo il ritrovamento di 82 chili di eroina nascosti dentro una Cadillac imbarcata a Genova, negli anni Novanta e nel 2004 era stato invece arrestato per associazione mafiosa in Italia, perché ritenuto reggente della famiglia di Borgetto.

Articoli recenti

“Spaccio Ciauli”: filiera corta e consumo critico

È stato inaugurato lo scorso 1° febbraio in via Cluverio, 32 a Palermo “Spaccio Ciauli”, il...

Al via la nostra nuova rubrica “Scintille di Futuro”

Inauguriamo oggi la nuova rubrica online "Scintille di Futuro", un lavoro editoriale a cura della...

Processo Araldo: confermate condanne in appello

È stata confermata in appello, con delle lievi riduzioni di pena,  la sentenza di primo grado del...

La rete dei ristoranti di Addiopizzo a sostegno di “Via Libera”

Dal 16 al 18 febbraio 9 ristoranti e pizzerie che fanno parte della rete di Addiopizzo sostengono...

Calciando in rete: con i ragazzi della Magione ci mettiamo in gioco

Quest’anno il Torneo “Calciando in Rete”, promosso e organizzato dall’Associazione Culturale San...

In difesa della libertà di informazione, Addiopizzo a sostegno della stampa siciliana

L'Associazione Siciliana della Stampa ha convocato il suo Consiglio regionale in forma...
ULTIME DAI GIORNALI
5x1000 Addiopizzo
Rete imprese PIZZO-FREE
Addiopizzo TRAVEL
Addiopizzo STORE